La Carta d'Identità Elettronica
Il 21 marzo si terrà il convegno per discutere sulle criticità e prospettive dalla sperimentazione alla messa a regime della Carta d'Identità Elettronica
CIE

Martedì 21 marzo alle ore 9.30 al Ridotto del Teatro delle Muse si terrà il convegno " La Carta d'indentità elettronica: dalla sperimentazione alla messa a regime, criticità e prospettive" , organizzato da Comune di Ancona, Anci nazionale e Anci Marche e destinato a tutti gli amministratori, i responsabili degi servizi Informatici, Demografici e ai segretari dei piccoli e grandi comuni marchigiani.

Il convegno avrà l'obiettivo di fare il punto e mettere a disposizione di tutti le esperienze maturate sul rilascio della Cie, i problemi incontrati e le opportunità. Ma servirà anche per sviluppare un quadro di prospettiva: cosa serve per portare la Carta elettronica a regime, come impostare la formazione, quale organizzazione darsi attraverso i centri stampa, specie per i piccoli comuni.

Programma:
ore 9.30
Saluto di FABIO STURANI
Vice Presidente ANCI e Sindaco di Ancona

Relazione introduttiva di ANGELO RUGHETTI
Segretario Generale ANCI

Coordina: TIZIANO LUCIOLI
Assessore innovazione e informatica Comune di Ancona

Interventi programmati

ANTONELLA GALDI
Responsabile Area Sviluppo e Innovazione tecnologica ANCI
Analisi e valutazione dei risultati della Sperimentazione CIE

ANTONIO COSSU
Amministratore Delegato ANCITEL
L'impegno con i Comuni sperimentatori per gestire insieme le sfide della CIE

SONIA MASSOBRIO
Responsabile Progetto CIE - Comune di Ancona
L'esperienza del Comune di Ancona nella sperimentazione: fasi, criticità e servizi on line

MONIA FERRANTI
Assessore Servizi Demografici - Comune di Perugia
L'esperienza del Comune di Perugia nella sperimentazione e prospettive per la messa a regime

MARIO CICLOSI
Direttore della Direzione Centrale Servizi Demografici - Ministero dell'Interno
Gli sviluppi futuri della Carta d'Identità Elettronica

ore 13.00
Conclusioni di FABIO STURANI